Come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104

In questo approfondimento spieghiamo come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104 per capire come deve essere usato il verbale e a cosa dà diritto.
 - 
18/09/2023

Cosa c’è scritto nel verbale 104? Come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104? (scopri le ultime notizie su Legge 104invalidità civilecategorie protettediritto del lavorosussidiofferte di lavoro e concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

Come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104

Molti ci chiedono come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104. Cominciamo col dire le scheda socio ambientale riporta il giudizio della Commissione sulle capacità residue del portatore di handicap: è una scheda tecnico-sanitaria, che di per sé non produce effetti, ma potrebbe avere importanza riguardo all’assegnazione dei benefici previsti dalla Legge 104/92 per le varie fattispecie di handicap.

Vediamo quindi quali sono le diciture che puoi trovare all’interno della scheda e a cosa hai diritto in base a ognuna di queste.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Acquista la nostra Guida Completa alle agevolazioni su auto e sussidi della Legge 104. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Voci presenti nella scheda socio ambientale con Legge 104

Nella scheda socio ambientale con Legge 104 sono riportate un elenco di voci alle quali la Commissione medica deve attribuire dei valori da 0 a 4 che indicano:

  • 0 = assente
  • 1 = minima
  • 2 = media
  • 3= elevata
  • 4 = potenziale

In base a questi valori, attribuirà poi le relative agevolazioni Legge 104, valutando se l’handicap è senza o con connotazione di gravità.

Nel dettaglio, le voci sono le seguenti:

  • D1 Apprendimento e applicazione delle conoscenze
  • D2 Compiti generali
  • D3 Comunicazione
  • D4 Mobilità
  • D5 Cura della propria persona
  • D6 Vita domestica
  • D7 Interazioni e relazioni
  • D8 Aree di vita principali
  • D9 Vita sociale, civile e di comunità.

Andiamo adesso a vedere cosa viene valutato per ognuna di queste voci.

Come leggere i verbali della Legge 104? Riconoscimento handicap, ICD9, omissis: cosa significano? Ne parliamo in questo approfondimento.

D1 Apprendimento e applicazione delle conoscenze

Questa voce riguarda l’apprendimento, l’applicazione delle conoscenze acquisite, il pensare, il risolvere problemi e il prendere decisioni (ad esempio lo sviluppo di capacità basilari e/o complesse in insiemi integrati di azioni o compiti in modo da iniziare e portare a termine l’acquisizione di una abilità, oppure lo sviluppo di capacità per la risoluzione di problemi ed infine lo sviluppo di capacità nel prendere decisioni).

Se il verbale della Legge 104 è in ritardo, cosa deve fare il cittadino, come deve comportarsi, ovvero può iniziare o continuare a fruire dei benefici o deve aspettare? Vediamo cosa ha disposto l’INPS e cosa dice la normativa.

D2 Compiti generali

Questa voce è relativa agli aspetti generali dell’eseguire compiti singoli o articolati, l’organizzazione della routine e la capacità di affrontare lo stress (ad esempio intraprendere vari compiti, eseguire la routine quotidiana, gestire la tensione o altre richieste di tipo psicologico, oppure controllare il proprio comportamento).

Legge 104, come contestare il verbale di visita medica se si ritiene di non essere stati valutati correttamente, ecco la procedura e i tempi.

D3 Comunicazione

Questa voce riguarda la comunicazione, sia in termini generali che specifici: linguaggio, segni, simboli, ricezione, produzione il portare avanti una conversazione, l’uso di strumenti e tecniche di comunicazione.

Vediamo come aggiornare il verbale di invalidità in caso di aggravamento dell’invalidità o se non sono presenti le diciture che ti permettono di ottenere le agevolazioni.

D4 Mobilità

Questa voce è relativa a tutta l’area motoria, dal muoversi cambiando posizione o collocazione, allo spostarsi da un posto all’altro, portando, muovendo o manipolando oggetti, camminando, correndo e anche all’utilizzo di mezzi di trasposto e il guidare.

Verbale della Legge 104 e percentuali di invalidità: chiariamo se in questo documento è visibile il grado di invalidità e quali sono le diciture a cui bisogna fare riferimento.

D5 Cura della propria persona

Quest’area riguarda gli obiettivi inerenti alla cura di sé, lavarsi, occuparsi del proprio corpo, vestirsi, mangiare, prendersi cura della propria salute e badare alla propria sicurezza.

Legge 104: come leggere i riferimenti per le agevolazioni fiscali? Tutte le spiegazioni e gli approfondimenti necessari.

D6 Vita domestica

Questa voce riguarda l’adempimento di azioni e compiti domestici e quotidiani. Le aree della vita domestica includono il procurarsi un posto in cui vivere, cibo, vestiario e altri beni di prima necessità, le pulizie della casa per arrivare anche all’assistere gli altri.

Verbale di invalidità validato cosa significa e come deve comportarsi chi ha ricevuto la comunicazione. Qual è la procedura se la commissione non ha un giudizio unanime, quali sono i tempi, come procedere se si verifica un ritardo.

D7 Interazioni e relazioni

Questa voce è relativa all’area sociale e alla capacità di interagire con le persone (parenti, amici, estranei, …) in modo contestualmente e socialmente adeguato.

Pensione di invalidità civile e Legge 104 vengono riconosciute facendo un’unica valutazione? Chi ha diritto alla pensione di invalidità ha automaticamente accesso alle agevolazioni Legge 104? Facciamo chiarezza in questo approfondimento.

D8 Aree di vita principali

Questa voce riguarda lo svolgimento di compiti e azioni necessari per impegnarsi nell’educazione, nel lavoro e nella gestione economica.

Legge 104 spetta con quali patologie? Chiariamo a chi viene riconosciuta la Legge 104 e vediamo come determinate patologie possono contribuire al riconoscimento di un handicap senza o con connotazione di gravità.

D9 Vita sociale, civile e di comunità

Questa voce è relativa alle azioni e compiti richiesti per impegnarsi nella vita sociale fuori dalla famiglia, nella comunità, in aree di vita comunitaria, sociale e civile.

Vediamo quali sono le diverse procedure per la richiesta del duplicato verbale 104 in base alla data di rilascio e ad altre condizioni.

Facciamo un esempio

Adesso facciamo un esempio di come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104.

Poniamo il caso che tu sia una persona di 70 anni, riconosciuto dalle commissioni invalido al 100% e portatore di handicap ai sensi dell’art. 3 comma 1 (senza connotazione di gravità, quindi sei ancora autosufficiente).

Al verbale Legge 104; è stata allegata la scheda socio ambientale in cui sono presenti questi codici:

  • d210 – 3;
  • d220 – 4;
  • d430 – 3;
  • d440 – 2;
  • d450 – 4;
  • d465 – 2;
  • d470 – 3;
  • d475 – 3;
  • d620 – 3;
  • d630 – 3;
  • d640 – 3;
  • d660 – 3;
  • d910 – 3;
  • d920 – 3;
  • d930 – 3;
  • d95 – 3.

Dunque, la scheda si leggerebbe nel seguente modo:

d1. Apprendimento e applicazione della conoscenza

  • d 210 Intraprendere un compito singolo: 3
  • d 220 Intraprendere compiti articolati: 4

d4. Mobilità

  • d 430 Sollevare e trasportare oggetti: 3
  • d 440 Uso fine della mano (raccogliere, afferrare): 2
  • d 450 Camminare: 4
  • d 465 Spostarsi usando apparecchiature/ausili (sedia a rotelle, pattini, ecc.…): 2
  • d 470 Usare un mezzo di trasporto (auto, bus, treno, aereo, ecc.…): 3
  • d 475 Guidare (andare in bici o motocicletta, guidare l’auto, ecc..): 3

d6. Vita domestica

  • d 620 Procurarsi beni e servizi (fare la spesa, ecc…): 3
  • d 630 Preparare i pasti (cucinare, ecc…): 3
  • d 640 Fare i lavori di casa (pulire la casa, lavare i piatti, fare il bucato, stirare, ecc.):3
  • d 660 Assistere gli altri: 3
  • d9. Vita sociale, civile e di comunità
  • d 920 Ricreazione e tempo libero: 3
  • d 930 Religione e spiritualità: 3
  • d 950 Qualunque altra attività di partecipazione: 3.

Lo spazio relativo alle performance e capacità, avrà lo stesso punteggio.  Alla fine, tutta questa valutazione porta al riconoscimento della Legge 104 e al relativo grado di handicap, in base alla valutazione fatta.

Il riconoscimento è riportato sul verbale, di cui parleremo nel prossimo paragrafo.

Come leggere la scheda socio ambientarle con Legge 104
Come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104. Nella foto: una donna legge un documento

Il verbale 104

Nella foto sotto ti mostriamo l’immagine di quello che ti verrà spedito a casa, dopo la visita di accertamento dell’handicap:

Le informazioni contenute nel verbale della Legge 104 sono:

  • dati identificativi dell’ASL di residenza;
  • intestazione del documento;
  • dati identificativi del soggetto richiedente;
  • dati che sono stati acquisiti dalla Commissione per inquadrare la situazione;
  • diagnosi;
  • giudizio della Commissione;
  • necessità di revisione del verbale;
  • dati identificativi della Commissione Medica (nell’immagine che ti abbiamo messo sopra non li vedi perché sono nella pagina successiva).

Il verbale della Legge 104 ti verrà spedito in duplice copia: una con tutti i dati sanitari e l’altra con tutti i dati sensibili omessi (al posto dei dati troverai la scritta “Omissis”).

Il punto più rilevante che troverai nel verbale 104 è quello relativo al giudizio della Commissione: vediamo perché e cosa può contenere.

Visita invalidità: cosa succede se la commissione non esprime un parere unanime. I tempi si allungano e scatta una nuova verifica degli atti. Potrebbe anche essere disposta una seconda visita. Vediamo anche qual è la procedura quando la valutazione è concorde.

Diciture nel verbale 104

Abbiamo visto che il punto che ti interessa maggiormente è quello con il giudizio della Commissione.

All’interno di questo campo è presente una delle seguenti diciture:

  • Persona non handicappata. In questo caso non sei stato riconosciuto portatore di handicap e quindi non hai diritto ad alcun beneficio Legge 104;
  • Persona con handicap (articolo 3, comma 1, Legge 104/1992). Non ti è stata riconosciuta la connotazione di gravità, ma hai comunque diritto ad alcuni benefici;
  • Persona con handicap con connotazione di gravità (articolo 3, comma 3, Legge 104/1992). Hai diritto a tutti i benefici della Legge 104;
  • Persona con handicap superiore a 2/2 (articolo 21, Legge 104/1992). Hai diritto ad alcune agevolazioni lavorative.

Vediamo a questo punto a quali agevolazioni puoi accedere in base al giudizio della Commissione Medica.

In alcuni casi, la Commissione non è unanime con il giudizio sull’invalidità. In questo caso, emette un verbale validato: scopri cosa significa e cosa fare.

A cosa si ha diritto in base al giudizio riportato nel verbale

Vediamo a questo punto a quali agevolazioni hai diritto in base al giudizio riportato dalla Commissione, ricordandoti che, se sei stato riconosciuto persona non handicappata, non hai accesso ad alcun beneficio.

Per facilitarti, abbiamo creato per te una tabella, in cui riportiamo tutte le agevolazioni Legge 104 il base al grado di handicap:

Persona con handicap (articolo 3, comma 1, Legge 104/1992)Persona con handicap con connotazione di gravità (articolo 3, comma 3, Legge 104/1992)Persona con handicap superiore a 2/2 (articolo 21, Legge 104/1992)
Non puoi essere obbligato a svolgere lavoro notturnoPermessi mensili retribuitiSolo per i dipendenti del settore pubblico:
– scelta prioritaria tra le sedi disponibili;
– precedenza in sede di trasferimento a domanda
Agevolazione per l’acquisto dell’auto (anche per i tuoi familiari), ma solo se sei:
sordo e non vedente;
disabile con handicap psichico e titolare dell’indennità di accompagnamento;
disabile con limitate capacità di deambulazione o affetto da pluriamputazioni;
disabile con capacità motorie ridotte.
Le agevolazioni, in questo caso, sono:
detrazione Irpef del 19% sul costo di acquisto di mezzi nuovi o usati calcolata su una spesa massima di 18.075,99 euro;
– applicazione di un’IVA ridotta al 4%sul costo di acquisto, in luogo di quella ordinaria del 22%;
esenzione a tempo indeterminato dal pagamento del bollo;
esenzione dal pagamento dell’imposta di trascrizione al Pubblico Registro Automobilistico
Congedo straordinario 
Deduzione delle spese sanitarie (per te e per il familiare che ti assiste):
spese mediche generiche (come quelle sostenute per l’acquisto di medicinali o per prestazioni del medico di base);
spese di assistenza specifica: le prestazioni di assistenza infermieristica o quelle fornite da assistenti di base o operatori tecnico-assistenziali (ma devono essere dirette esclusivamente alla cura del disabile).
Sono previste anche delle detrazioni IRPEF del 19% sulle prestazioni mediche specialistiche (per la parte che eccede 129,11 euro).
Scelta della sede di lavoro e trasferimento 
Detrazione del 19% sulle spese che vengono sostenute per l’assistenza personale se non sei in grado di compiere in modo autonomo gli atti della vita quotidiana (lavarti, mangiare, vestirti e così via)– Detrazioni fiscali IRPEF calcolate sul 19% del costo sostenuto per l’acquisto di sussidi tecnici e informatici destinati a facilitare l’autosufficienza e l’integrazione, cui si aggiunge anche l’IVA al 4%;
detrazione IRPEF per gli interventi di ristrutturazione edilizia destinati all’eliminazione delle barriere architettoniche;
Detrazione del 19% delle spese sostenute per polizze assicurative che coprono il rischio morte o invalidità permanente;
imposta sulle successioni applicata sulla parte dell’eredità (o della donazione) eccedente a 1.500.000,00 euro.
 
Deduzione dal reddito complessivo dei contributi assistenziali e previdenziali versati per eventuali lavoratori domestici.Tutte le altre agevolazioni che abbiamo elencato per i portatori di handicap articolo 1, comma 3, Legge 104/92. 
Detrazioni IRPEF per figli a carico con disabilità  
Come leggere la scheda socio ambientale con Legge 104: tabella con le agevolazioni Legge 104

Ogni volta che dovrai accedere a queste agevolazioni ti verrà richiesto di presentare il verbale della Legge 104, per verificare se ne sei beneficiario. Presenterai la copia senza i dati sensibili.

Ecco tutte le agevolazioni Legge 104 per persone con handicap articolo 1, comma 3 Legge 104/92.

In questo articolo invece ti parliamo dettagliatamente delle agevolazioni per persone con handicap grave articolo 3, comma 3, Legge 104/92.

In caso di mancato riconoscimento dell’handicap o di un grado inferiore a quello che ritieni dovesse esserti attribuito, puoi fare ricorso amministrativo o giurisdizionale, come ti spieghiamo in questo articolo.

FAQ (domande e risposte)

Che cosa fare se il verbale della Legge 104 arriva in ritardo?

È possibile usufruire dei benefici della Legge 104 anche se il verbale arriva in ritardo. In particolare, si può accedere a una certificazione provvisoria che consente di ottenere agevolazioni lavorative temporanee.

Dopo quanto tempo arriva il verbale della Legge 104?

Il tempo previsto per il rilascio del verbale della Legge 104 è di 45 giorni dall’inoltro della domanda. In caso di patologie oncologiche, il tempo si riduce a 15 giorni.

Cosa succede se l’INPS non chiama a visita di controllo?

Se l’INPS non chiama a visita di controllo, la Legge 104 rimane valida fino a quando non viene rilasciato il nuovo verbale. Spetta all’INPS il compito di chiamare a revisione il cittadino.

Cosa succede se la Commissione medica rigetta la domanda di Legge 104?

Se la Commissione medica rigetta la domanda, l’interessato deve interrompere l’uso di tutti i benefici della Legge 104 e restituire all’INPS le somme relative ai permessi e ai congedi non dovuti se ha utilizzato la certificazione provvisoria e non aveva mai fruito in precedenza dei benefici sul lavoro.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulla Legge 104:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.

1