Arretrati pensione di invalidità, quando arrivano

In questo articolo spieghiamo quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità per tutti coloro che ancora attendono le somme derivanti dalla rivalutazione automatica delle pensioni.
 - 
07/02/2023

Perché ancora non hai ricevuto la pensione di invalidità rivalutata con i nuovi importi? Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità? (entra nella community di Invalidità e Diritti e scopri le ultime notizie sull’invalidità civile. Unisciti al gruppo Telegram, alla chat tematica e a WhatsApp per ricevere tutte le news direttamente sul cellulare. Entra nel gruppo Facebook per parlare con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi).

Molti utenti ci segnalano che non sono stati loro applicati gli aumenti previsti con la rivalutazione annuale.

L’INPS, in generale, non applica nello stesso tempo a tutti i beneficiari gli aumenti: ci sono dei tempi tecnici che servono all’Istituto per lavorare tutte le posizioni pensionistiche.

Vediamo allora quali sono questi tempi, quando arrivano gli arretrati delle pensioni di invalidità e quali sono gli importi che dovrai ricevere.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Indice

Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità?

Vediamo subito quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità. Considerando che i tempi per l’erogazione degli arretrati della pensione di invalidità INPS sono generalmente di due/tre mesi, gli arretrati della pensione di invalidità dovrebbero esserti stati accreditati sulla pensione di questo mese. Al massimo, ti dovrebbero essere pagati a marzo 2023.

Usiamo sempre il condizionale perché, come abbiamo detto, quelli che abbiamo indicato sono i tempi “tendenzialmente” rispettati dall’INPS, ma se non c’è una circolare dell’Istituto che interviene in merito a eventuali pagamenti imminenti o a ritardi, non possiamo averne la certezza.

Quel che è certo, è che prima o poi riceverai tutti gli arretrati, perché è un tuo diritto: si tratta solo di avere un po’ di pazienza.

Entra nella community e nella chat di Invalidità e Diritti e aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 e a quello di WhatsApp per tutte le news. Nel nostro gruppo Facebook confrontati con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi.

Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità e quali sono i nuovi importi con la rivalutazione?

Dopo aver chiarito quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità, ricordiamo anche quali sono gli importi spettanti.

Come probabilmente saprai, gli arretrati si riferiscono alla rivalutazione automatica delle pensioni applicata a partire da gennaio 2023.

Grazie a questa rivalutazione, gli importi della pensione di invalidità aumentano del 5,3%. In realtà la percentuale applicata dal Governo è del 7,3%, ma siccome le pensioni di invalidità, insieme ad altri trattamenti pensionistici, hanno ricevuto una rivalutazione parziale del 2%, a questi verrà applicata la percentuale compensativa del 5,3%.

Nella tabella che segue hai una panoramica completa di quelli che sono i nuovi importi rivalutati per il 2023:

PrestazioneImporto assegno calcolato già con la rivalutazione al 2%Importo assegno con il +5,3% a partire da gennaio 2023Totale aumento mensile
Pensione invalidi civili totali298,10 euro313,89 euro15,79 euro
Pensione ciechi civili parziali298,10 euro313,89 euro15,79 euro
Assegno mensile invalidi civili parziali298,10 euro313,89 euro15,79 euro
Pensione ciechi civili assoluti322,38 euro339,46 euro17,08 euro
Pensione ciechi civili assoluti (se ricoverati)298,10 euro313,89 euro15,79 euro
Assegno sociale478,40 euro503,75 euro25,35 euro
Pensione sordomuti298,10 euro313,89 euro15,79 euro
Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità: tabella con tutte le prestazioni e l’aumento delle pensioni di invalidità 2023

Domanda per gli arretrati della pensione di invalidità: come farla ed entro quanto? Ecco tutta la procedura da seguire e gli importi.

In questo nostro video sotto, ti mostriamo tutti i pagamenti INPS del mese di febbraio 2023: RDC, Assegno Unico, pensioni

Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità e quanto mi spetta?

Oltre a sapere quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità, probabilmente vorrai conoscere anche quanto ti spetta.

Se fino adesso l’INPS non ti ha erogato la pensione di invalidità con l’applicazione della rivalutazione annuale e stai percependo i vecchi importi a cui però era stata applicata la precedente rivalutazione parziale del 2%, gli arretrati si riferiranno ovviamente alla percentuale che ancora non è stata calcolata (5,3%).

Quindi: sulla pensione di invalidità, se da gennaio a marzo 2023 non hai ricevuto i nuovi importi, gli arretrati a cui hai diritto sono pari a 47,37 euro (15, 79 euro per tre mesi).

L’importo della pensione di invalidità di marzo 2023 sarà quindi di 345,47 euro (298,10 euro + 47,37 euro).

Una volta che ti verranno accreditati gli arretrati, continuerai a ricevere la pensione di invalidità rivalutata, che è pari a 313,89 euro, per tutto il 2023.

Pensione di inabilità 2023: quali sono i requisiti, l’importo e come fare domanda? Ne parliamo in questo approfondimento.

Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità
Arretrati pensione di invalidità, quando arrivano. Nella foto: un uomo inserisce i suoi risparmi in un salvadanaio

Quando arrivano gli arretrai della pensione di invalidità e come controllare se l’INPS ne ha disposto il pagamento?

Per sapere quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità, è sempre bene controllare il cedolino della pensione che l’INPS mette a disposizione verso la fine di ogni mese.

Se l’Istituto ha conteggiato anche gli arretrati, potrai conoscerlo in anticipo dalla consultazione del cedolino.

Potrebbe interessarti conoscere con cosa è incompatibile la pensione di invalidità e quando invece puoi cumulare più trattamenti assistenziali.

Quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità e come controllare il cedolino della pensione?

Come abbiamo detto, per conoscere quando arrivano gli arretrati della pensione di invalidità, puoi consultare il cedolino della pensione. L’INPS dovrebbe metterlo a disposizione intorno al 20 febbraio 2023.

Per controllare il cedolino pagamento pensione di invalidità dovrai collegarti al sito web Inps e procedere in questo modo:

  • digita “Cedolino della pensione”
  • vai sulla scheda “Servizio: Cedolini di pensioni e servizi collegati”;
  • accedi con SPID, CIE o CNS;
  • clicca su “Vuoi visualizzare il cedolino” in “Verifica pagamenti”;

In questa sezione vedrai la data di pagamento prevista e l’importo che verrà erogato.

Ti mostriamo anche quali sono tutti gli aiuti per persone con disabilità nel 2023 approvati in legge di bilancio o confermati, alcuni con qualche modifica.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’invalidità civile:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.

1