Contrassegno disabili non esposto: c’è la multa?

Cosa succede in caso di contrassegno disabili non esposto? Vediamo quali sono le conseguenze, ovvero se corri dei rischi o se non vai incontro a sanzioni.
 - 
06/02/2023

Il contrassegno per disabili non esposto è punibile con sanzioni? Ci sono dei casi in cui puoi sostare o attraversare zone altrimenti vietate, pur senza avere esposto il contrassegno? (entra nella community di Invalidità e Diritti e scopri le ultime notizie sull’invalidità civile. Unisciti al gruppo Telegram, alla chat tematica e a WhatsApp per ricevere tutte le news direttamente sul cellulare. Entra nel gruppo Facebook per parlare con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi).

Parcheggiare l’auto nei posti riservati ai disabili o attraversare per esempio zone a traffico limitato, prevede l’esposizione del contrassegno, altrimenti si più andare incontro a una multa.

Ma cosa succede in caso di contrassegno per disabili non esposto? La multa viene sempre applicata, anche se il disabile riesce a dimostrare di possederlo e che lo aveva semplicemente dimenticato? Vediamo cosa dice la legge.

Indice

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Acquista la nostra Guida Completa ai Permessi della Legge 104 oppure approfitta del pacchetto premium da 2 guide. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Il contrassegno per disabili non esposto è motivo di multa?

Sì, il contrassegno per disabili non esposto può farti ricevere una multa da parte della polizia stradale.

Su questo tema è intervenuta anche la Corte di Cassazione, che con una sentenza ha stabilito che “la titolarità del contrassegno per portatori di handicap non esime il titolare o il suo accompagnatore dall’esporre tale documento sul cruscotto o in altro luogo ben visibile all’interno dell’auto“.

Quindi, se parcheggi l’auto in un’area di sosta per disabili senza esporre il contrassegno, il vigile può multarti.

Contrassegno invalidi senza disabile in auto: scopri quando spettano le agevolazioni su parcheggi e circolazione.

Entra nella community e nella chat di Invalidità e Diritti e aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 e a quello di WhatsApp per tutte le news. Nel nostro gruppo Facebook confrontati con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi.

Se giustifico al vigile il contrassegno per disabili non esposto non mi farà la multa?

Mettiamo il caso che riesci a fermare in tempo il vigile che sta scrivendo la multa per il contrassegno per disabili non esposto.

In questo caso possono verificarsi due situazioni:

  1. Sei il disabile titolare dell’auto e hai dimenticato di esporre il contrassegno. In questo caso, il vigile dovrebbe comunque rilasciarti una multa, ma se riesci a dimostrare che hai il contrassegno valido e lo hai dimenticato perché avevi un’urgenza o perché lo hai dimenticato, il vigile può anche chiudere un occhio.
  2. Sei l’accompagnatore del disabile e lui non è in auto con te. In questo caso stai commettendo due illeciti: uno, è quello di non aver esposto il contrassegno. L’altro, ancora più grave, è che non sei in automobile con il disabile. Il contrassegno, infatti, è personale, e può essere utilizzato solo dal portatore di handicap. Se invece non hai esposto il contrassegno, ma sei in compagnia del disabile, pagherai solo la multa per mancata esposizione.

In questo articolo ti spieghiamo come usare il contrassegno per persone con invalidità nel modo corretto.

Il contrassegno per disabili non esposto per il passaggio nelle zone a traffico limitato è punibile?

Sì, visto che il contrassegno deve essere esposto sia per la sosta negli stalli per disabili che in alcune zone altrimenti limitati al traffico, rischi anche in questo caso la multa per contrassegno per disabili non esposto.

Contrassegno disabili 2023: come si ottiene il Cude il nuovo certificato completamente rinnovato. I requisiti, le novità, i costi e quali sono le nuove funzionalità. Sarà usato su massimo due veicoli, molto più complessa la contraffazione.

Qual è la sanzione applicata per il contrassegno per disabili non esposto?

Il Codice della Strada punisce il contrassegno per disabili non esposto con una multa che va da 85 a 338 euro.

Una volta che avrai ricevuto una multa, se non vuoi pagarla potrai a quel solo rivolgerti al giudice.

Dove può stare l’auto con il contrassegno per disabili è una domanda che molti possessori del pass si pongono. Scopri tutto quello che c’è da sapere.

Contrassegno per disabili non esposto
Contrassegno disabili non esposto: nella foto un contrassegno disabili.

Conviene fare ricorso per aver ricevuto una multa per contrassegno per disabili non esposto?

Dipende. Considerando il costo della multa per contrassegno per disabili non esposto, che come abbiamo visto va dagli 85 ai 338 euro, e quelli per un ricorso giudiziale, potemmo dire che non conviene farlo.

Tuttavia, se ritieni che sia più una questione di diritti e di principi, perché magari il vigile è stato troppo duro nel non riconoscere l’urgenza o la dimenticanza, allora in questi casi qualcuno potrebbe non tenere in considerazione il costo.

Tra l’altro, dobbiamo informarti che una circolare emanata nel 1999 dal Ministero dell’Interno, ha precisato che bisogna distinguere tra la mancata esposizione del contrassegno da parte dell’accompagnatore e in assenza del disabile, sempre punibile, e quella da parte del disabile stesso, che non dovrebbe portare alcuna sanzione e/o rimozione dell’auto.

Tuttavia, questa circolare non è molto conosciuta. Con questo vogliamo dirti che potresti anche citare la circolare, ma è molto difficile che i giudici decidano di darti ragione.

 A meno che non tu non riesca a dimostrare la reale urgenza nella situazione che ti ha portato alla dimenticanza e che il giudice, di conseguenza, accolga la tua richiesta e annulli la multa del vigile.

Contrassegno disabili, non sempre basta la 104: vediamo come e quando si ottiene il tagliando con il riconoscimento della legge 104.

Potrebbe anche interessarti quanto costa adattare l’auto per un disabile e quali sono le tipologie di adattamenti possibili per le diverse minorazioni.

Contrassegno per disabili non esposto. Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’invalidità civile:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.

1