Che devo fare se la tessera sanitaria non arriva

La tessera sanitaria è indispensabile per fruire delle prestazioni del Sistema Sanitario Nazionale. Ecco cosa fare se la tessera sanitaria non arriva.
 - 
9/12/22

La tessera sanitaria non arriva? Ecco quali azioni intraprendere nel caso dovesse accaderti (entra nella community di Invalidità e Diritti e scopri le altre guide complete di IED. Unisciti al gruppo Telegram, alla chat tematica e a WhatsApp per ricevere tutte le news direttamente sul cellulare. Entra nel gruppo Facebook per parlare con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi).

Il sistema sanitario italiano è rinomato per fornire ai suoi cittadini un’assistenza accessibile e di alta qualità. Uno dei principali vantaggi di questo sistema è che prevede l’invio automatico delle tessere sanitarie a domicilio al momento della scadenza, in modo da avere sempre un facile accesso ai servizi medici necessari.

Tuttavia, in alcuni casi possono verificarsi problemi nella consegna di queste tessere, dovuti a un errore del servizio postale o ad altre motivazioni.

Indice

Tessera sanitaria non arriva: quali possono essere le motivazioni?

La tessera sanitaria è una componente fondamentale del sistema sanitario del nostro Paese. In quanto cittadini, è necessario possederla per poter accedere ai vari servizi e prestazioni offerti dal sistema sanitario, come ad esempio recarsi dal medico o dal pediatra, ritirare un farmaco in farmacia, prenotare un esame presso un laboratorio di analisi, sottoporsi a una visita specialistica presso un ospedale o una ASL, e così via.

In tutti i casi in cui ti viene richiesto di fornire il tuo codice fiscale, è necessario avere con sé anche la tessera sanitaria, in quanto il suo codice a barre riporta proprio questo importante dato.

La tessera sanitaria svolge, quindi, un ruolo importante nel garantire che il nostro sistema sanitario possa funzionare in modo efficace e fornire cure di alta qualità a tutti coloro che ne hanno bisogno. Garantisce ai cittadini tranquillità e garantisce che le loro informazioni mediche siano protette e sicure in ogni momento.

Le ragioni per cui la tessera sanitaria non arriva possono essere molteplici, tra cui problemi con il tuo codice fiscale, la mancata iscrizione all’ASL o semplicemente un errore amministrativo del governo.

Una possibile causa potrebbe essere la mancata assegnazione di un codice fiscale. Infatti, poiché il sistema sanitario raccoglie i dati dalle informazioni contenute nei registri fiscali, ciò potrebbe comportare errori o ritardi nell’elaborazione della spedizione della tessera sanitaria.

Un’altra possibile ragione potrebbe essere che non sei attualmente iscritto all’ASL e, per verificare questo, dovrai recarsi presso uno degli uffici territoriali di competenza della tua zona.

In alternativa, potrebbe trattarsi semplicemente di un errore amministrativo da parte del Governo che ha causato ritardi o errori nell’elaborazione della spedizione della tessera sanitaria.

Entra nella community e nella chat di Invalidità e Diritti e aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 e a quello di WhatsApp per tutte le news. Nel nostro gruppo Facebook confrontati con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi.

Tessera sanitaria non arriva: cosa fare?

Se la tua tessera sanitaria è in scadenza o è già scaduta, è importante controllare lo stato di spedizione della nuova tessera.

Questo può essere effettuato facilmente online, attraverso il sito web messo a disposizione dal Sistema Sanitario Nazionale (SSN). È sufficiente inserire il proprio codice fiscale e il codice di sicurezza visualizzato. Quindi, cliccare su “Conferma”.

A questo punto, hai la possibilità di controllare se la tua tessera è in elaborazione, è già stata spedita oppure non risulta proprio nel sistema.

Tessera sanitaria non arriva: a chi rivolgersi?

Se la tessera sanitaria non arriva, puoi contattare il servizio di assistenza al numero verde 800.030.070.

Ti risponderà un operatore che ti darà maggiori dettagli in merito alla tua richiesta e ti dirà se devi recarti in ASL per effettuare ulteriori verifiche oppure se può già risolvere il problema nel corso della telefonata.

Tessera sanitaria non arriva
La tessera sanitaria non arriva? Ecco come fare.

Tessera sanitaria non arriva: cosa puoi fare con la tessera sanitaria scaduta?

Mentre aspetti la nuova tessera sanitaria, è importante non abbandonare la carta scaduta solo perché non è più valida. Infatti, il vecchio documento può avere ancora un valore e un’utilità significativi anche dopo la data di scadenza.

Ad esempio, se nell’attesa della nuova carta avrai bisogno di servizi medici, potrai usare la carta scaduta per ottenere l’aiuto di cui hai bisogno.

Il vecchio documento sarà probabilmente richiesto dalle farmacie per l’elaborazione delle prescrizioni o per l’inserimento delle informazioni nei loro sistemi informatici, quindi averlo a portata di mano può farti risparmiare un sacco di seccature e disagi.

Tessera sanitaria non arriva: come richiederne una nuova?

Se la tessera sanitaria non arriva da molto tempo, è bene procedere alla richiesta di una nuova tessera il prima possibile.

Per richiedere una nuova tessera sanitaria, dovrai recarti presso un ufficio dell’ASL munito di un documento d’identità in corso di validità (carta d’identità, patente o passaporto).

Tale operazione può essere svolta anche da un’altra persona delegata, munita di una copia del documento d’identità del richiedente e di un proprio documento d’identità personale.

Tessera sanitaria non arriva: cosa fare in caso di furto o smarrimento?

Nel caso in cui la tessera sanitaria fosse stata rubata o smarrita, puoi richiedere un duplicato mediante due modalità:

  • Recandoti presso uno degli uffici territoriali dell’ASL;
  • Richiedendo una copia in autonomia tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate e compilando la relativa domanda.

Ricorda che, per entrare all’interno del portale dell’Agenzia delle Entrate, dovrai utilizzare lo SPID o la Carta d’Identità Elettronica (CIE).

Ecco le 5 guide preferite dagli utenti:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.