Fibromialgia: i migliori centri in Italia per interventi

Ti mostriamo quali sono i migliori centri per la fibromialgia in Italia: dove sono i migliori specialisti al nord, centro e sud Italia.
 - 
02/03/2023

Dove posso curare la fibromialgia? Quali sono i migliori centri per la fibromialgia in Italia? E quali sono quelli in cui la malattia è stata riconosciuta e ho diritto all’esenzione per le cure di cui necessito? (entra nella community di Invalidità e Diritti e scopri le ultime notizie sull’invalidità civile. Unisciti al gruppo Telegram, alla chat tematica e a WhatsApp per ricevere tutte le news direttamente sul cellulare. Entra nel gruppo Facebook per parlare con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi).

In Italia sono circa 2 milioni le persone affette da fibromialgia, una malattia che occupa, per frequenza, il secondo/terzo posto tra le malattie reumatiche.

Di quella che viene anche “malattia invisibile”, perché causa numerosi sintomi ma non si riesce a comprendere la loro natura (è difficilmente diagnosticabile), si curano principalmente i sintomi, proprio perché non si riesce a identificare la causa e quindi intervenire “alla base”.

Negli ultimi anni, viene data sempre maggiore considerazione alla fibromialgia, e vengono condotte numerose ricerche scientifiche. Crescono, per numero ma anche per competenze acquisite, i centri che si occupano proprio della cura dei sintomi della malattia.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

In questo approfondimento andremo a vedere quali sono i migliori centri per la fibromialgia in Italia.

Indice

Quali sono i migliori centri per la fibromialgia in Italia?

Abbiamo fatto una selezione di quali sono i migliori centri per la fibromialgia in Italia, suddividendoli per zone: nord, centro e sud.

Prima, però, facciamo una doverosa premessa: quelli che ti mostriamo sono i centri che abbiamo scelto prendendo come criterio di valutazione il numero di interventi e prenotazioni.

Di centri per la fibromialgia, in Italia, ce ne sono ormai in ogni regione, per cui se quelli che ti segnaliamo non sono proprio vicino a dove abiti e hai difficoltà a raggiungerli, non è detto che quello nella tua città o nella tua regione non siano validi.

Fatta questa necessaria premessa, nella tabella che segue ti riportiamo i migliori centri per la fibromialgia in Italia, in base al numero degli interventi che sono stati eseguiti e alle prenotazioni dei pazienti:

Area geograficaMigliori centri di fibromialgia
NordMilano: Ospedale San Raffaele, Ambulatorio di fibromialgia di cui è responsabile l’immunologo Giulio Cavalli;
Torino: Ospedale Luigi Sacco, unità operativa di Reumatologia, di cui è direttore Piercarlo Sarzi Puttini, presidente dell’AISF (Associazione Italiana sindrome fibromialgica);
Torino: Istituto Gaetano Pini, dipartimento di Reumatologia e fisiatria, il cui responsabile Pierluigi Meroni;
Torino: Ospedale Molinette, Ambulatorio di fibromialgia diretto dal reumatologo Enrico Fusaro;
Verona: Ospedale Universitario (AOUI), Centro per la Fibromialgia diretto da Maurizio Rossini.  
CentroPisa: Ospedale Santa Chiara, unità di Reumatologia. In questa unità è Laura Bazzicchi a occuparsi di fibromialgia;
Roma: Policlinico Umberto I, Ambulatorio di fibromialgia gestito da Manuela di Franco, con l’aiuto di Cristina Iannuccelli, entrambe esperte di fibromialgia.  
SudChieti: Ospedale SS. Annunziata, Ambulatorio per lo studio della fibromialgia e del dolore muscoloscheletrico, di cui è responsabile Maria Adele Giamberardino;
Palermo: Ospedale Buccheri La Ferla, sportello di assistenza e orientamento per i pazienti affetti da fibromialgia, in collaborazione con l’AISF;
Palermo: Policlinico Paolo Giaccone, Ambulatorio reumatologico di fibromialgia, guidato da Giovanni Triolo, che collabora con l’unità operativa di terapia del dolore, la cui responsabile è Monica Sapio.
Tabella con i migliori centri per la fibromialgia in Italia

Leggi anche se sono previsti degli aiuti economici per la fibromialgia.

Entra nella community e nella chat di Invalidità e Diritti e aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 e a quello di WhatsApp per tutte le news. Nel nostro gruppo Facebook confrontati con migliaia di persone che hanno i tuoi stessi interessi.

Cosa fanno i migliori centri per la fibromialgia in Italia?

Come abbiamo detto, il nostro intento è stato quello di proporti un elenco con i migliori centri per la fibromialgia in Italia, in base agli interventi eseguiti e alle prenotazioni dei pazienti.

Questi centri, oltre a somministrare cure per curare i sintomi della fibromialgia, spesso svolgono anche attività di ricerca.

Inoltre, tra le regioni più “virtuose”, ci sono quelle che hanno anche attivato percorsi per il riconoscimento e l’esenzione a beneficio dei malati di fibromialgia, ovvero:

  • il Veneto;
  • la Toscana;
  • il Friuli-Venezia Giulia;
  • la Lombardia;
  • le province di Trento e Bolzano;
  • l’Emilia Romagna;
  • la Sicilia.

Ricordiamo a questo punto che cos’è la fibromialgia e con quali sintomi si presenta.

Invalidità civile per chi soffre di fibromialgia: vediamo se e cosa è previsto per questa dolorosa e cronica patologia che in Italia non è ancora inserita nell’elenco del ministero. Quali sono i sintomi, la diffusione e con quale patologia viene “associata” per il riconoscimento di percentuali di invalidità.

I migliori centri per la fibromialgia in Italia
Fibromialgia: i migliori centri in Italia per interventi

I migliori centri per la fibromialgia in Italia: cos’è e quali sono i sintomi della fibromialgia?

Dopo aver visto quali sono i migliori centri per la fibromialgia in Italia, ricordiamo di quale patologia stiamo parlando e quali sono i sintomi associati.

La fibromialgia è una patologia invalidante, che colpisce soprattutto le donne. Si può manifestare con dolori muscolari diffusi e spossatezza cronica, specie nelle mani e nelle braccia, ma anche con cefalea, insonnia, stati ansiogeni, attacchi di panico, forme depressive, problemi cognitivi e di memoria, ipersensibilità al caldo e al freddo.

Questo largo spettro di sintomi rende difficolta l’individuazione di una terapia adeguata, soprattutto perché in molti casi sono associati anche sintomi psichici.

Inoltre, anche se chi ne soffre è particolarmente debilitato, a livello di esami di laboratorio, non si riescono a rilevare le evidenze della patologia.

Ecco perché è importante affidarsi ai migliori centri per la fibromialgia, ricordando sempre che ormai è possibile curarsi in ogni regione.

I migliori centri per la fibromialgia in Italia. Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’invalidità civile:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.

1