Violenza sulle donne, 6 app per chiedere aiuto

Ecco 6 app che aiutano le donne vittime di violenza a chiedere aiuto attraverso contatti fidati e numeri di emergenza.
 - 
01/12/2023

In una società patriarcale nella quale le donne sono costantemente vittime di qualche forma di violenza, è doveroso non dimenticare le donne con disabilità che vivono, in qualche modo, una doppia vulnerabilità, non solo per le loro difficoltà fisiche e/o cognitive ma anche in quanto “portatrici” di discriminazioni multiple.

Senza voler fare sciocche gare “a chi sta peggio”, per dovere di cronaca ricordo che fino al 2019 si stimava che le donne con disabilità vittime di violenza fossero circa il 36%, ma con l’inizio della Pandemia nel 2020 l’indice è cresciuto in modo allarmante secondo l’indagine VERA 2 (Violence Emergence Recognition and Awareness) promossa dalla FISH (Federazione italiana per il superamento dell’handicap):

  • il 62,3% delle donne con disabilità compilatrici di un sondaggio al riguardo ha dichiarato di aver subito nel corso della vita almeno una forma di violenza (fisica, sessuale, psicologica o economica);
    • nel 47% dei casi la violenza è stata esercitata da uomini,
    • nel 45% da uomini e donne,
    • nel 7,5% da donne.
      • L’87% delle vittime ha dichiarato di conoscere bene l’aggressore (per lo più un familiare o il partner).

Con questi dati tragici oggi voglio condividere alcuni strumenti (App) che potrebbero essere di aiuto alle donne in determinate situazioni di possibile pericolo, a prescindere dal fatto, ovviamente, che esse siano disabili o meno (ringrazio il canale “Fab!” per gli spunti):

  • WHER = una community di 50.000 donne italiane il cui compito è quello di mappare le strade commentando il loro grado di sicurezza, in modo che chi non ha familiarità con certe zone può evitare di passare per luoghi pericolosi soprattutto di notte. (scarica su AndroidiOS)
  • 112 WHERE ARE YOU = sistema di geolocalizzazione in caso di emergenze che può essere contattato il 112 anche in modo “silenzioso” qualora non si possa parlare- (scarica su AndroidiOS).
  • GUARDIAN SAFELY AROUND = permette di inserire amici e familiari in una lista che verrà allertata attraverso notifiche in caso di bisogno, condividendo anche la posizione di chi lancia la richiesta di aiuto. (scarica su Android)
  • 1522 = consente di chiamare o chattare con delle operatrici, azionare dispositivi di emergenza e leggere consigli e informazioni utili. (scarica su AndroidiOS)
  • ECHOSOS = oltre a trasmettere la posizione al servizio locale di emergenza più opportuno, anche questa App dà la possibilità di memorizzare numeri di emergenza personali inviando SMS a persone fidate in caso di bisogno (funziona anche qualora ci si trovasse senza la connessione dati). (scarica su AndroidiOS)
  • VIOLA WALKHOME = un servizio gratuito di videoaccompagnamento, attivo tutti i giorni a tutte le ore, svolto da persone volontarie che, in videochiamata, tengono compagnia alla persona durante il suo tragitto verso casa monitorando la situazione in modo da avvisare numeri utili in caso di emergenza.  (pagina di presentazione dell’app Viola Walkhome)

Leggi anche i contenuti della sezione “Storie” di invaliditaediritti.it:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.

1