Agevolazioni Legge 104 costruzione casa

In questo approfondimento chiariamo se esistono agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa.
 - 
15/12/2023

Parliamo di agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa (scopri le ultime notizie su Legge 104invalidità civilecategorie protettediritto del lavorosussidiofferte di lavoro e concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

Posso beneficiare delle agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa?

Chiariamo subito che non puoi beneficiare delle agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa, se per “costruzione” ti riferisci all’intero immobile.

Cerchiamo di essere più chiari. Le agevolazioni Legge 104 si riferiscono in particolare a tutti quei lavori di abbattimento delle barriere architettoniche che ostacolano la persona disabile.

È ovvio che, se stai pensando per esempio di utilizzare queste agevolazioni per costruire, per fare un esempio, un’area gioco attrezzata per i tuoi bambini, le agevolazioni non ti verranno riconosciute.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Acquista la nostra Guida Completa ai Permessi della Legge 104 oppure approfitta del pacchetto premium da 2 guide. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su YouTube e Instagram.

Cosa si intende per barriere architettoniche

Il concetto di barriere architettoniche è definito nell’articolo 2 del Decreto Ministeriale del 14 giugno 1989, numero 236, che attua l’articolo 1. Questo testo identifica le barriere come:

  • ostacoli fisici che causano disagi nella mobilità, soprattutto per coloro con capacità motorie ridotte permanentemente o temporaneamente;
  • ostacoli che limitano o impediscono a chiunque di utilizzare comodamente e in sicurezza parti, attrezzature e componenti;
  • mancanza di accorgimenti e segnalazioni che facilitano l’orientamento e la riconoscibilità dei luoghi e delle fonti di pericolo, specialmente per non vedenti, ipovedenti e sordi.

Lavoratori disabili e luoghi di lavoro. Scopri la normativa vigente e quali sono i Bonus barriere architettoniche attivi.

Quando posso usare le agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa?

Come abbiamo anticipato, puoi invece beneficiare delle agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa per tutte le opere che mirano a eliminare le barriere architettoniche.

Più che di “costruzione”, quando si parla di questo tipo di agevolazione, si fa riferimento alla “ristrutturazione”, perché vengono concesse soprattutto a chi deve modificare ambienti già esistenti per renderle accessibili alle persone disabili.

Vediamo cosa comprendono nel dettaglio le agevolazioni Legge 104 per ristrutturare casa.

Scopri cosa sapere a riguardo del Bonus barriere architettoniche e ristrutturazione: quando è possibile richiederlo, come fare e quali interventi sono ammessi?

Agevolazioni Legge 104 per ristrutturare casa

Le agevolazioni previste dalla Legge 104 per la ristrutturazione della casa hanno come obiettivo principale la rimozione delle barriere architettoniche. Questo significa rendere gli ambienti più accessibili e agevolare la vita delle persone con disabilità. Ecco alcuni interventi che rientrano in queste agevolazioni:

  • allargamento di porte e passaggi: modifiche per facilitare il passaggio di sedie a rotelle o persone con difficoltà motorie;
  • eliminazione degli scalini in favore di passerelle: rimozione di ostacoli architettonici come scalini, sostituendoli con soluzioni più agevoli come passerelle;
  • ristrutturazioni complesse che modificano la planimetria dell’abitazione: Interventi più ampi che coinvolgono modifiche strutturali per rendere l’ambiente più accessibile;

Questi interventi non solo migliorano la qualità della vita per chi ha bisogno di tali modifiche, ma sono anche riconosciuti legalmente attraverso la Legge 104, contribuendo così a una maggiore inclusione e accessibilità.

Ascensore disabili, anche se il condominio dice no è possibile installare l’impianto. Vediamo cosa dice la legge e cosa hanno sancito numerose sentenze della Cassazione.

Agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa
Agevolazioni con Legge 104 e costruzione della casa. Nella foto: modellino in legno di una casa.

Le detrazioni previste

Se stai pensando di ristrutturare casa e beneficiare delle agevolazioni della Legge 104, ecco a cosa hai diritto:

  • detrazione del 36% per spese fino a 48.000 euro: se spendi per lavori di ristrutturazione entro questo limite, puoi ottenere uno sconto fiscale del 36%;
  • detrazione IRPEF del 50% fino a 96.000 euro: se le spese superano i 48.000 euro ma non superano i 96.000 euro, puoi ottenere uno sconto IRPEF del 50%;
  • IVA agevolata al 4% per lavori collegati all’appalto: se hai lavori che coinvolgono appalti e la rimozione di barriere architettoniche, puoi usufruire di un’IVA agevolata al 4%. L’Agenzia delle Entrate, nell’interpello n.3 del 13 gennaio 2020, ha chiarito che ciò si applica a servizi legati a contratti di appalto. Assicurati che le opere rispettino le indicazioni tecniche dell’articolo 8.1.13 del D.M. n. 236 del 1989.

FAQ sulle agevolazioni con Legge 104 e costruzione o ristrutturazione casa

Posso avere agevolazioni per ristrutturare casa se sono una persona invalida?

Se sei una persona invalida, potresti avere diritto a delle agevolazioni per la ristrutturazione della tua casa. Esistono specifiche normative e incentivi dedicati a migliorare l’accessibilità e la vivibilità dell’abitazione per le persone con disabilità.

Ho diritto al bonus mobili ed elettrodomestici se sono una persona invalida?

Assolutamente sì! Se sei una persona invalida e hai diritto alle agevolazioni per l’acquisto della prima casa o la ristrutturazione, puoi beneficiare anche del bonus mobili ed elettrodomestici. Questo bonus ti permette di ottenere uno sconto fiscale sull’acquisto di mobili e elettrodomestici per arredare la tua abitazione. Ricorda di informarti sulle modalità e i requisiti necessari per ottenere questo beneficio.

Esistono mutui agevolati per persone disabili?

Assolutamente sì, esistono mutui agevolati dedicati alle persone con disabilità. Questi mutui offrono condizioni particolarmente vantaggiose per agevolare l’acquisto o la ristrutturazione della casa. Prima di procedere con la richiesta del mutuo, ti suggeriamo di rivolgerti alle banche o agli istituti di credito che offrono prodotti finanziari specifici per le persone disabili, in modo da ottenere tutte le informazioni necessarie.

Come posso richiedere un mutuo con la Legge 104?

Per richiedere un mutuo con la Legge 104, dovrai seguire alcuni passaggi semplici ma importanti. Innanzitutto, verifica se la banca o l’istituto di credito presso cui desideri fare la richiesta offre specifici mutui agevolati per le persone con disabilità. Successivamente, dovrai presentare la tua certificazione di invalidità (Legge 104/92) e altri documenti richiesti dalla banca. È consigliabile rivolgersi direttamente a un consulente finanziario esperto in materia per essere guidati nella procedura e assicurarti di ottenere il mutuo più adatto alle tue esigenze.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulla Legge 104:

Your Title Goes Here

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Entra nei gruppi

Ricevi ogni giorno gratis e senza spam i migliori articoli sull’invalidità e sulla Legge 104. Scegli il gruppo che ti interessa:

Telegram (Consigliato) / privacy

WhatsApp / privacy

Facebook

Importante:

  • Sul gruppo Telegram è possibile commentare le notizie e confrontarsi in chat;
  • Sul gruppo WhatsApp non si può scrivere, pubblichiamo noi le notizie due volte al giorno;
  • I post nel gruppo Facebook sono moderati. Pubblichiamo solo quelli utili alla comunità. I commenti sono liberi, ma controllati.

Ci riserviamo di bannare ed escludere dai gruppi persone violente/aggressive o che si comportano contro i nostri valori.